Isylea

Comandi di Comunicazione

O CANTA

canta [bersaglio:] <frase>

Serve per cantare la frase specificata. È possibile indirizzare la frase ad un bersaglio in particolare (personaggio o mob) ricordandosi tuttavia utilizzare i due punti ":" dopo il bersaglio.

O COMUNICA

comunica <frase>

Questo comando serve per comunicare con lo Staff in gioco. È possibile farlo unicamente per questioni importanti e particolarmente urgenti, ricordando che potrebbero non esserci al momento amministratori disponibili per rispondere. Si raccomanda di evitare qualsiasi utilizzo del comunica non strettamente necessario, di non comunicare frasi particolarmente lunghe o domande retoriche come "posso fare una domanda?".

0 CONSIDERA

considera <bersaglio>

Questo comando pone in rilievo le azioni di un personaggio rispetto alle altre messaggistiche di gioco.
L'effetto è ottenuto semplicemente aggiungendo una tabulazione ad inizio frase, in modo da rendere più evidente la sua presenza all'interno della finestra di testo.

Due personaggi che si considerano a vicenda riescono a vedersi anche se nascosti e possono scambiarsi oggetti senza uscire allo scoperto.

O DI

di [bersaglio:] <frase>

Oppure:

' [bersaglio:] <frase>

Serve per pronunciare la frase specificata. È necessario indirizzare la frase ad un bersaglio in particolare (personaggio o mob) ricordandosi tuttavia utilizzare i due punti (:) dopo il bersaglio. Al posto del comando di è possibile utilizzare un semplice apostrofo (').
Se la frase pronunciata finisce con un punto esclamativo od interrogativo, al posto di "Dici" la frase inizierà rispettivamente con "Esclami" o "Chiedi".

0 FORMULA

formula [bersaglio:] <incantesimo>

È un particolare comando di pronuncia che permette di formulare gli incantesimi appresi, enunciandone la corretta dizione. Non sono necessari strumenti o materiali particolari, ma occorre padroneggiare bene la magia per riuscire a formulare qualcosa di sensato.

O GRIDA

grida [bersaglio: | direzione:] <frase>

Serve per gridare la frase specificata. È possibile indirizzare la frase ad un bersaglio in particolare (personaggio o mob) ricordandosi tuttavia utilizzare i due punti (:) dopo il bersaglio.
Analogamente al bersaglio, si può specificare una direzione, per gridare solo verso la casella adiacente.

0 OFF

off <bersaglio:> <frase>

Questo comando è riservato a comunicazioni Off-GDR, cioè non tra personaggi, ma tra giocatori.
Specificando "tutti:" come bersaglio, si indirizza il messaggio a tutti i PG presenti nella casella.
Se ne raccomanda un utilizzo misurato, per non distogliere eccessivamente l'attenzione dei giocatori dal contesto di gioco.

O PARLA

parla <lingua>

Serve per selezionare la lingua da utilizzare per parlare. Senza specificare alcun parametro mostra la lingua correntemente utilizzata.

O PENSA

pensa <frase>

Questo comando serve unicamente per pensare una frase nella propria mente. Non serve per comunicare con lo Staff. L'utilità di questo comando è legata ad aspetti particolari del gioco.

O SUSSURRA

sussurra <bersaglio:> <frase>

Serve per sussurrare la frase specificata. È necessario indirizzare la frase ad un bersaglio in particolare (personaggio o mob) ricordandosi tuttavia di utilizzare i due punti (:) dopo il bersaglio.

O EMOTE NELLE FRASI

Alle frasi dette, gridate, sussurrate o cantate è possibile dare particolari inflessioni della voce tramite l'utilizzo degli emote. Si tratta di combinazioni di simboli da accodare alla frase in questione per farla pronunciare, ad esempio, tristemente o sorridendo. La lista degli emote attivi è la seguente:

:) sorridendo
:( amaramente
:)) felice
:(( tristemente
:> compiaciuto
:< con imbarazzo
:\ mestamente
;) ammiccando
:| sconvolto
:l lamentosamente
:d ridendo
:p scherzosamente
:o con perplessità
:h con preoccupazione
:x sottovoce
:z sbadigliando

L'utilizzo è molto semplice, si digita:

di tizio: salve :)

per ottenere:

Dici sorridendo a Tizio: 'Salve.'


O EMOTES PERSONALIZZATI

Oltre a quelle già impostate da server, si possono personalizzare le espressioni utilizzando l'Emote ":_" seguito da una frase che descriva un'espressione mostrata od un'azione effettuata durante la frase. Il comando:

di ahi ahi ahi :_saltellando su un piede solo

mostra la frase:

Dici saltellando su un piede solo: 'Ahi ahi ahi.'

Oppure il comando:

di tizio: prendi questo! :_pestando un piede

diventa:

Esclami pestando un piede a Tizio: 'Prendi questo!'

Come per l'utilizzo degli esprimi, non è possibile eseguire azioni impossibili, inadeguate o che forzino determinate reazioni degli altri presenti o suscitino sensazioni forzate.

O EMOTES IMPOSTABILI

Nel pannello delle opzioni del client esiste una tab etichettata "Emotes". Vi è possibile impostare delle corrispondenze di "caratteri - emote" in modo da utilizzare più agevolmente gli emote personalizzati di uso più frequente.
Associando ai caratteri ":g" la parola "ghignando", otterrete un vostro nuovo emote utilizzabile molto facilmente:

> di gneheheh! eccellente :g
Dici ghignando 'Gneheheh! eccellente'




Isylea © 2003-2017