Autore Topic: Mondo Lupo 21 - Contare  (Letto 171 volte)

Offline Krones

  • *
  • Post: 279
  • Karma +0/-0
    • Mostra profilo
Mondo Lupo 21 - Contare
« il: Lunedì 23 Apr '18, 21:38 »
Mani di mani di mani di inverni fa, prima del Patto, prima dell'arrivo dei vermi, le terre ad ovest del Valico erano tutte territorio Dryma.
Il popolo libero era diviso in tante tribù e viaggiava per quelle terre in lungo e in largo, non avendo di fatto nemici naturali, se non qualche animale un po' grosso, ma nulla che un gruppo di due dita di Dryma non potesse sistemare. Erano bei tempi, niente demoni o mostri, quelli sono arrivati dopo, coi vermi. Poi ci si chiede perche' i Dryma li odiano....
In quegli inverni i Dryma erano i piu' progrediti del territorio, anche se non potevano usare la pietra maledetta, in pratica fu allora che ebbero il loro boom culturale e divennero quello che sono adesso, con qualche piccolo cambiamento.
Prima di tutto, all'epoca, i Dryma sapevano contare in multipli di dieci!
Il perche' si perse questa conoscenza e' semplice e come tutte le cose che succedono ai Dryma c'e' di mezzo lo zampino degli Spiriti.
Alcuni Spiriti, come lo Yerba, sono volubili, ma tutti concordano su due punti: niente pietra maledetta e vai coi sacrifici!
Ma in quel periodo non c'erano vittime degne di nota, i Dryma cercavano di placare gli Spiriti con sacrifici animali, ma ben presto si resero conto che non erano sufficienti. Visto che uccidere i propri fratelli era fuori discussione, l'unica soluzione era sacrificare i cugini. Tutto partì da una piccolo incursione per rapire un cugino, quale tribù iniziò si e' perso nelle sabbie dei tempi, ma il risultato e' ben noto: io prendo un cugino e lo sacrifico agli Spiriti, se nessuno se ne accorge bene, ma se la tribu' dei cugini lo scopre si vendica... e iniziarono le guerre tra le tribù.
Ma le guerre tra cugini non piacevano agli Spiriti (in verita' mi chiedo cosa piaccia veramente agli Spiriti!) e dopo inverni e inverni, i parlaspiriti proposero una soluzione: ogni fine inverno ogni tribù avrebbe offerto un Dryma in "dono", come questo venisse scelto restava compito della singola tribù. Poi i parlaspiriti si dividevano i doni e li assegnavano alle varie tribù per i sacrifici. Ricordiamoci che allora non c'era il Patto e la Cascata, ma ricordiamoci soprattutto che, mentre la maggior parte degli Spiriti richiedono un sacrificio "pulito", lo Yerba si diverte a vedere soffrire le vittime.
Ai doni veniva assegnato un numero in modo casuale e cosi' agli Spiriti. Per due mani e tre dita di mani di inverni consecutivi al numero una mano e un dito capitava lo Yerba. All'epoca quel numero aveva un nome, "olres" (che sarebbe il sei dei vermi), e divenne simbolo di sfortuna, tanto che si inizio' a saltarlo nei conteggi e a usarlo solo in quel rituale.
Ma l'abbinamento olres con Yerba continuava a uscire e la superstizione divenne cosi' forte che i Dryma smisero di contare fino a dieci e si bloccarono al 5, che in Dryma si dice nello stesso modo in cui si dice mano.

Offline Iolar

  • *
  • Post: 60
  • Karma +0/-1
    • Mostra profilo
Re:Mondo Lupo 21 - Contare
« Risposta #1 il: Martedì 24 Apr '18, 10:53 »
 ;D
Olres! XD
Heee i Dryma odiano gli umani perché sono brutti e cattivi! E poi quando mai un popolo ama degli invasori? XD
Bravo come sempre Kronesses! ;)

P.s. Ma come non lo sai? E' stata la tribù dei Kronesses con i rapimenti! :P
Sigisto

: slanciandosi in un ultimo sacrificato allungo taglia il traguardo delle 3000 ore, gli spalti si infiammano (causa vilmis), arrivano clave di gioia lanciati dalle prime file dryma

Online Dion

  • 3° Classificato Concorso Letterario 2009
  • *
  • Post: 8532
  • Karma +2/-7
    • Mostra profilo
Re:Mondo Lupo 21 - Contare
« Risposta #2 il: Martedì 24 Apr '18, 11:44 »
;D
Olres! XD
Heee i Dryma odiano gli umani perché sono brutti e cattivi! E poi quando mai un popolo ama degli invasori? XD
Bravo come sempre Kronesses! ;)

P.s. Ma come non lo sai? E' stata la tribù dei Kronesses con i rapimenti! :P

Come chi ama gli invasori... noi Italiani siamo 2000 anni che diamo il culo a mezzo mondo:P