Isylea

Comandi di Produzione e Mestieri

O IN GENERALE:

Su Isylea non ci sono "liste" di oggetti producibili: ovvero, dando il comando senza argomenti, non si riceve la lista di ciò che si è in grado di produrre. Allo stesso modo non viene indicato quali materiali o strumenti sono necessari per produrre un determinato oggetto. La mancanza delle liste è una decisione volta a incoraggiare l'apprendistato nei vari mestieri, in modo che un PG impari come fare il proprio lavoro da un maestro PG e non dalle indicazioni del server.

O ABBATTI

Serve per abbattere gli alberi.

O AFFETTA

Si usa con alcuni cibi: ad esempio, "affetta torta" taglierà una torta in diverse fette. In molti casi serve un coltello.

O APPLICA

applica <unguento|polvere> <pg|mob|oggetto>

Si usa per applicare prodotti di miscele come unguenti e polveri su pg od oggetti. Se il pg su cui viene applicato un unguento vuole impedirlo, può interrompere l'azione digitando "smetti".

O ARA

Permette di arare un terreno rendendolo adatto per la semina o di sistemarlo per farne un bel giardino. Non funziona in wild ed in caso di un campo coltivato, occorre arare periodicamente per mantenere produttivo il terreno.

O CESELLA

Si usa per decorare alcune armature od altri eleganti oggetti in metallo.

O COGLI

cogli <parte> <pianta>

Si usa per cogliere le erbe. È necessario specificare la parte della pianta che si vuole cogliere: ad esempio, bacche, radice, fiore, ecc.

O CONCIA

Serve per lavorare la pelle grezza per ottenere il cuoio.

O COSTRUISCI

È il comando usato dai falegnami per costruire i loro prodotti.

O CUCI

Si usa per produrre abiti ed altri prodotti tessili. Il comando fa utilizzo delle seguenti varianti in funzione delle varie taglie (nel caso si cuciano indumenti):

COMANDOTAGLIA
-3ppcucipiccolissima
-2mpcucimolto piccola
-1pcucipiccola
0cucimedia
+1gcucigrande
+2mgcucimolto grande
+3ggcucienorme


O CUOCI

Questo comando permette di cucinare una grande varietà di cibi, da un uovo sodo alle pietanze più elaborate.

O DIAGNOSTICA

È un comando utilizzato dai medici, per eseguire delle visite sui propri pazienti e diagnosticare eventuali malori, ferite o malattie.

O DIPINGI

Comando utilizzato per realizzare disegni, quadri, arazzi, pitture rupestri o ceramiche smaltate.
Attenzione: se l'oggetto da produrre ha un nome composto da più parole, è necessario utilizzare le virgolette, come da esempio:

dipingi "piatto smaltato"

Una volta avviata la produzione, apparirà una finestra per inserire un titolo ed una descrizione.
La lunghezza di base per la descrizione è di 250 caratteri e va ad aumentare in funzione del proprio livello di abilità.
Il titolo invece deve suggerire con poche parole l'aspetto dell'opera e nell'oggetto finale verrà scritto dopo il nome dell'oggetto di base. Ad esempio se dipingo un quadro ed assegno come titolo "raffigurante un tramonto", ottengo esattamente "un quadro raffigurante un tramonto" come oggetto.

O DIVIDI

Divide una gemma grezza, ottenendone due più piccole. Le gemme lavorate non possono essere divise.

O EDIFICA

Si usa per costruire le varie parti degli edifici, come muri o archi. È un comando usato dai muratori: perché possa essere usato è necessario che un architetto abbia prima progettato la struttura da costruire.

O ESSICCA

Usato in erboristeria per essiccare le erbe, ma anche per produrre alcuni tipi di cibo, come la carne secca.

O ESTRAI

Comando utilizzato dagli elfi per ottenere materie prime da risorse naturali.

O FASCIA

fascia <pg|mob> <locazione>

È usato dai medici per fasciare o steccare ferite e fratture, specificando la locazione da curare.

O FONDI

Usato per ottenere lingotti di metallo da pepite grezze.

O FORGIA

Costruisce armi, armature e altri oggetti in metallo. Il comando fa utilizzo delle seguenti varianti in funzione delle varie taglie (nel caso si forgino armature):

COMANDOTAGLIA
-3ppforgiapiccolissima
-2mpforgiamolto piccola
-1pforgiapiccola
0forgiamedia
+1gforgiagrande
+2mgforgiamolto grande
+3ggforgiaenorme


O INCASTONA

Permette di incastonare in un gioiello non lavorato le gemme che si hanno in inventario.

O INCENDIA

Con questo comando si cerca di accendere un fuoco, usando del materiale infiammabile. Il fuoco può poi essere ravvivato con altra legna.

O INTAGLIA

Questo è un comando avanzato per la lavorazione del legno. Dopo avere costruito un oggetto, infatti, è spesso possibile aggiungervi dei decori per renderlo più bello, prezioso o raro. Ciò è possibile con quasi tutti i mobili ed i mezzi di trasporto, armi quali archi e giavellotti, ed altri piccoli oggetti. Vi sono alcuni oggetti, tuttavia, che vengono prodotti direttamente con la meccanica dell'intaglia.

O LAVORA

Trasforma una gemma grezza in una gemma lavorata.

O MACELLA

Ottiene pezzi di carne dalla carcassa di un animale. La quantità di pezzi ottenuta dipende dall'abilita'.

O MISCELA

Usato per miscelare i vari ingredienti e ottenere una pozione.

O MODELLA

Usato per modellare la creta/argilla.

O PESCA

Con questo comando si può tentare di pescare dalla riva di fiumi, laghi, ecc. Per catturare i pesci visibili si usano altri sistemi, ad esempio l'arpione.

O PESTA

Comando usato nella lavorazione delle erbe.

O PIANTA/SEMINA

Permette di piantare piante, verdure, ecc. Bisogna avere il terreno da coltivare ed averlo arato.

O PREPARA

Produce cibi non cotti: ad esempio salumi e formaggi.

O PRESSA

Comando usato nella lavorazione delle erbe.

O PROGETTA

Comando di sviluppo architettonico. Viene utilizzato dagli architetti per progettare le modifiche alla stanza che poi i muratori vanno ad edificare.

O RITAGLIA

Ritaglia pelli e cuoio per ottenerne pezzi o lacci, ritaglia tessuti per ottenerne stracci.

O ROMPI

Comando utilizzato prevalentemente dai goblin per riciclare materie prime da vecchi oggetti rovinati.

O SCAVA

Permette di scavare un giacimento in superficie oppure di scavare una galleria se si è dentro una miniera. Attenzione, le gallerie possono crollare se non vengono puntellate e i crolli fanno MOLTO male.

O SCOLPISCI

Comando utilizzato dagli artisti per realizzare statue di varie forme e grandezze, colonne, capitelli o busti.
Attenzione: se l'oggetto da produrre ha un nome composto da più parole, è necessario utilizzare le virgolette, come da esempio:

scolpisci "statuetta di legno"

Una volta avviata la produzione, apparirà una finestra per inserire un titolo ed una descrizione.
La lunghezza di base per la descrizione è di 250 caratteri e va ad aumentare in funzione del proprio livello di abilità.
Il titolo invece deve suggerire con poche parole l'aspetto dell'opera e nell'oggetto finale verrà scritto dopo il nome dell'oggetto di base. Ad esempio se scolpisco un busto ed assegno come titolo "di un anziano", ottengo esattamente "un busto di un anziano" come oggetto.

O SCUOIA

Scuoia la carcassa di un animale, ottenendo pezzi di pelle o pelliccia.

O SETACCIA

Comando usato nella lavorazione delle erbe.

O STAGIONA

Avvia la stagionatura in barilotti per diverse bevande alcoliche.

O TAGLIA

È il comando usato dai falegnami per lavorare il legno.
In presenza di alberi è possibile, scrivendo "taglia legna", ricavare degli arbusti per accendere un fuoco.

O TESSI

Permette di ottenere tessuti dalle fibre grezze.

O TOSA

Permette di tosare degli animali (pecore, in genere) per ottenere la lana.

O TRINCIA

Comando usato nella lavorazione delle erbe.
Isylea © 2003-2017